Lun - Dom 07.00 - 20.00 cittadella@cittadelladellacarita.it
099 473 21 11
Centralino
099 473 23 00
FAX
Taranto (Paolo VI)
Come raggiungerci
DONA ORA CUP

CUP

Lunedì - Venerdì7:30 - 18:30
a: 099/4732214 per il S.S.N.
a: 099/4732213 per visite private
poliambulatori@cittadelladellacarita.it

Per le prenotazioni:

S.S.N.: dalle 9.00 alle 12.30 (099/4732214)
Visite private: dalle 9.00 alle 17.30 (099/4732213)
Assicurazioni: dalle 9.00 alle 13.00 (099/4732213)

“Note sospese”

Home > Area Stampa e News > “Note sospese”

Il concerto di Mister Sorriso per gli ospiti della RSA L’Ulivo della Cittadella della Carità

Un atto d'Amore musicale autentico e un percorso di ascolto, una musica condivisa e un ambiente sonoro arricchito;  è il progetto "Note Sospese" di Mister Sorriso - Volontari della Gioia OdV - ETS, che dona il concerto del violinista M° Francesco Greco e di alcuni  giovani artisti agli ospiti  della RSA L’Ulivo della Fondazione Cittadella della Carità ed ai parenti degli stessi.

Il concerto si è tenuto nell’Auditorium della struttura, con l’obiettivo di  portare una serie di performance musicali e teatrali di diversi artisti negli ambienti ospedalieri e nelle RSA, in particolare nelle sale d’attesa e nei reparti in cui  è  maggiormente presente la necessità di portare sollievo ai pazienti, al fine di migliorare la qualità dell’accoglienza e della vita durante il loro ricovero.

“Questa volta – afferma il presidente di Mister Sorriso Claudio Papa - abbiamo fatto tappa presso l'Auditorium della Cittadella della Carità con un vero e proprio concerto. Ringrazio il Maestro Francesco Greco, famosissimo violinista, e i giovani   Antonio Salvato e Alessandro Murciano che  si sono esibiti  alle tastiere. Continua il nostro impegno volto a migliorare lo stato di benessere di tutti coloro che sono affetti da patologie degenerative attraverso attività che risvegliano, o tentano di risvegliare, ricordi sopiti ed emozioni”.

 

“Siamo grati all’associazione Mister Sorriso – Volontari della Gioia Odv – Ets – afferma il presidente della Fondazione Salvatore Sibilla. Il loro supporto si inserisce in un percorso mirato, che comprende la realizzazione di progetti importanti, ricordo ad esempio i laboratori didattici di pet relationship, in  corso,  e la treno terapia che partirà a breve, per aiutare i nostri ospiti a sentirsi meglio. Non poco in un periodo di criticità che ancora non passa del tutto”.  

 

“Ringrazio l’Associazione Mister Sorriso per la proficua collaborazione – ha affermato Gaetano Moraglia, responsabile RSA - il Mº Greco per la disponibilità ed i giovani Artisti per il contributo musicale; ringrazio tutto il Personale OSS della RSA che si è reso disponibile per la realizzazione dell’evento ed il Presidente Sibilla che è sempre sensibile nel supportare queste iniziative. La Musica è l’Arte dei suoni che modulati insieme creano armonia e melodia ed allo stesso modo i nostri Ospiti, insieme a noi Operatori, possono ricreare l’armonia nella quotidianità e la melodia del vivere nella grande Famiglia della Cittadella della Carità!”.

 

La Fondazione ringrazia i ragazzi che si sono esibiti ed il Maestro Greco, che ogni anno, come gesto di amicizia ed affetto nei confronti della struttura ed in particolare del suo fondatore mons. Motolese, dona la sua musica ai pazienti della RSA. Questa volta  è stato  tutto  più ampio, considerata anche la presenza dei  parenti.

 Ha presentato la serata Gabriella Ressa. Evento realizzato con la  collaborazione di Fondazione Taranto25, che sostiene l’associazione in alcune sue attività.

Tutti i partecipanti indossavano dispositivi di protezione del tipo  FFP2.